Pescara calcio, Zeman rischia

Pescara calcio. La società riflette. Zeman rischia la panchina. Nelle prossime ore il club deciderà. In caso di esonero, Massimo Epifani favorito su Roberto Stellone.

Pescara calcio

Organico inadeguato all’obiettivo fissato dal Presidente Sebastiani. I play off sarebbero una conquista. Altro che fallimento qualora non dovessero essere centrati. I limiti strutturali sono evidenti non da oggi e neanche da ieri. Eppure a Cittadella, il Pescara ha giocato una buona partita segnata da un’ingenuità e da un errore da matita blu. In entrambi i casi protagonista in negativo, il giovane Gravillon. Di fatto, senza tirare in porta, i veneti hanno segnato due gol e vinto. Successo che al “Tombolato” mancava dallo scorso 25 novembre.

Il tecnico boemo sembra a rischio. Nelle prossime ore il club deciderà. Rapporto ormai ai minimi termini. Per carità, può succedere. Ma non c’è logica : se ingaggi un allenatore importante come Zeman devi assecondarlo in toto, consapevole dei suoi pregi e dei suoi difetti, mettendolo nelle migliori condizioni per poter operare e lavorare. Diversamente, che senso ha richiamarlo ?

 

1 Commento su "Pescara calcio, Zeman rischia"

  1. Davide De Laurentis | 04/03/2018 di 08:47 | Rispondi

    Mi dispiace dirlo, ma Zeman si incaponisce su convinzioni che oramai ha solo lui… insiste con uomini improponibili (Bunino… ), mette in discussione giocatori come Brugman e Pettinari e ha fatto cedere una certezza come Ganz…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*