Pescara calcio. Zampano “Noi ci crediamo”

Pescara calcio. Sabato a Milano contro l’Inter che viene da 6 successi consecutivi. Zampano “È dura, ma ci crediamo. Non possiamo retrocedere in questo modo”.

Ieri Zampano è rientrato in gruppo smaltendo, così, la contusione al ginocchio che gli ha impedito di giocare le prime due partite del 2017 contro Napoli e Sassuolo. Sabato il terzino destro tornerà a disposizione. Il destino del Pescara, ultimo in classifica con 9 punti, sembra già irrimediabilmente segnato ma sull’ argomento Zampano si esprime così

“Classifica da brividi. È durissima ma noi ci crediamo. Di certo non getteremo la spugna. Abbiamo l’obbligo morale di lottare. Non possiamo retrocedere in questo modo. Dai fasti di giugno sembra essere passato un secolo. Questo è il momento più difficile. Dimostriamo di essere un vero gruppo. Alla fine in campo scendiamo noi giocatori. Carattere e temperamento per supplire ai limiti certificati dalla classifica. Ripeto, noi ci crediamo. Per quanto mi riguarda, la mia testa è rivolta solo ed unicamente al Pescara. Un’eventuale retrocessione sarebbe dannosa non solo per città, tifosi e club ma anche per noi giocatori. Sarebbe una macchia”.

In giornata l’annuncio ufficiale di Cristante all’Atalanta in prestito dal Benfica con opzione di riscatto a favore del club bergamasco. Al Delfino andrà un indennizzo. Decisiva la volontà del calciatore spinto dal suo agente Beppe Riso. Ieri sera Cristante ha raggiunto Bergamo. Contratto fino al 2018.

In uscita Il centrocampista ghanese Ransford Selasi, classe ’96, che potrebbe lasciare Novara per legarsi al Benevento con la stessa formula, ovvero prestito con diritto di riscatto.

News squadra: rientrati in gruppo Zampano e Benali, ieri si è fermato Bahebeck per un principio di influenza. Sempre differenziato per Campagnaro, Vitturini, Bovo, Gyomber, Brugman e Gilardino. Muntari continua il lavoro personalizzato per arrivare al meglio della condizione. Contro l’Inter squalificato Caprari. Tra i nerazzurri Ansaldi.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Zampano “Noi ci crediamo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*