Pescara calcio: un obiettivo sta per sfumare

Pescara calcio . Si apre ufficialmente la finestra del mercato di gennaio. Piccolo si accorda con lo Spezia. In alternativa si parla di Cristian Pasquato

Triennale per Antonio Piccolo a 220 mila euro netti a stagione. Oggi sarà trovato l’accordo col Lanciano titolare del cartellino dell’esterno napoletano in scadenza col club rossonero. Pur di liberarsi, Piccolo, classe ’88, è disposto a rinunciare a tre mensilità dell’ingaggio. Come alternativa, si dice che il Pescara stia pensando a Cristian Pasquato rientrato alla base( Juventus ) dal prestito di Livorno. Il club toscano è, infatti, intenzionato a ridimensionare il proprio progetto tecnico. E così la “vecchia signora” girerà di nuovo in prestito l’attaccante classe ’89. Interessate Pescara e Bari. In Abruzzo, Pasquato ha lasciato un ottimo ricordo, tra l’altro recentissimo, lo scorso anno sette gol in biancazzurro. Al momento è solo una voce. Per il reparto arretrato, i dirigenti aspettano con fiducia che si sblocchi la questione Domizzi. Il difensore mancino, 36 anni il prossimo 28 giugno, ha già risposto con entusiasmo alla proposta del Delfino: un anno e mezzo fino al 30 giugno 2017. L’ostacolo è rappresentato dallo stipendio di circa 300 mila euro netti che Domizzi deve percepire dall’Udinese per i prossimi sei mesi. Ingaggio fuori dai parametri del club biancazzurro. Danilo Caravello, agente del calciatore, sta cercando un’intesa con i dirigenti friulani. La sensazione, stante la decisa volontà di Domizzi di trasferirsi a Pescara, è che prima o poi si troverà una soluzione. Altre trattative: tutt’altro che scontato l’ingaggio del marocchino H’Maidat che la Roma ha appena prelevato dal Brescia, orientato, però, a chiederlo in prestito al club giallorosso. Bunoza, come già anticipato, ha risolto il contratto. Valoti tornerà al Verona. Da valutare la posizione di Torreira che potrebbe, ma non è certo, anticipare il suo approdo alla Sampdoria. Infine, l’Aquila aspetta sempre la risposta di Pesoli cui è interessato anche il Bassano. La preparazione ricomincerà mercoledì mattina. Il vertice-mercato è in programma nella giornata di giovedì 7 gennaio.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio: un obiettivo sta per sfumare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*