Pescara calcio, triennale per Crescenzi

Pescara calcio. Oggi l’annuncio di Crescenzi. Triennale per il laterale ingaggiato a titolo definitivo dalla Roma. Si complica per Gyomber. Si avvicina Simeone.

Crescenzi, tra i protagonisti della promozione in serie A è stato acquistato a titolo definitivo per la cifra del riscatto non esercitato dal Delfino, ovvero 300 mila euro. Già legato alla Roma fino al 30 giugno 2017, il laterale di spinta firma oggi per il Pescara sino al 30 giugno 2019.

Si complica la trattativa per il prestito del centrale di difesa Norbert Gyomber, nazionale slovacco, classe ’92 , di proprietà della Roma. Ingaggio molto alto, circa 600 mila euro netti, ma anche diversi club che vorrebbero assicurarsi le prestazioni dell’ ex Catania comunque in uscita dal club giallorosso.

Sembra molto vicino il ventunenne attaccante del River Plate Giovanni Simeone, figlio del tecnico dell’Atletico Madrid, ex centrocampista di Lazio e Inter, Pablo Simeone. Si lavora per il prestito del giovane calciatore che lo scorso anno ha fatto molto bene al Banfield ( 12 gol).

In uscita, è praticamente fatta per Andrea Cocco al Frosinone del neo tecnico Pasquale Marino alle cui dipendenze, due stagioni fa nel Vicenza, l’attaccante sardo ha dato il meglio di sé realizzando 20 gol ( re dei bomber), play off compresi. Questa la formula: prestito con riscatto obbligatorio da parte del club ciociaro in caso di promozione in serie A. Che poi, per il Frosinone, sarebbe un immediato ritorno nella massima serie.

Nel video scheda- mercato Pescara

Vuoi ricevere Gratis e in tempo reale sul tuo telefonino tutte le News del Calciomercato Pescara? Scarica la app di rete8

Per restare aggiornato su tutte le trattative di mercato del Pescara Calcio clicca qui

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, triennale per Crescenzi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*