Pescara calcio. Su Lapadula anche il Milan

Pescara calcio. Anche il Milan ha chiesto informazioni su Lapadula. Sinergia col Genoa ? Sebastiani ha incontrato il Napoli. Leone a Milano con Sebastiani.

A Milano, ieri, Sebastiani era accompagnato da Luca Leone d.s. non ancora ufficialmente annunciato, ma già operativo.

Per Lapadula il Milan, il cui futuro societario è tuttora incerto, potrebbe agire di concerto col Genoa. Non si può parlare di vera e propria trattativa, ma di sondaggio. C’è comunque notevole fermento sull’attaccante torinese che punta sopratutto sul progetto tecnico. In parole povere, Lapadula vuole giocare. Andare a Napoli, club in forte pressing ( proposto un contratto quinquennale al calciatore), in tal senso non può offrire garanzie a meno che Sarri non cambi, prospettiva possibile, sistema di gioco passando al 4-3-1-2. Situazione, insomma, in divenire. Il club partenopeo sembra in vantaggio su Juventus, Genoa e Sassuolo. Tra l’altro al Delfino piacciono il portiere Sepe, ex Lanciano, e il centrocampista Dezi, classe ’92, cresciuto nel Giulianova entrambi in quota priprio al club partenopeo.

In entrata, Pescara interessato a Cristiano Biraghi, terzino sinistro, classe ’92, già nazionale under 21, ex Chievo, Cittadella, Catania e Juve Stabia, di proprietà dell’Inter che nella stagione appena terminata lo ha girato in prestito al Granada società di prima divisione spagnola. Per l’attacco Federico Macheda, classe ’91, ex Lazio, Samp e Manchester Und di proprietà del Cardiff.

Nel video scheda mercato con intervista al Presidente del Pescara Daniele Sebastiani

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Su Lapadula anche il Milan"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*