Pescara calcio, squalificato Carraro

Pescara calcio. Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata Carraro che, pertanto, salterà la sfida col Venezia. Tra i lagunari fermato per 2 turni Falzerano.

Un turno di stop per Gigliotti, Mogos e Padella dell’Ascoli, Somma e Cancellotti del Brescia, Arini della Cremonese, Schenetti del Cittadella, Poli del Carpi, Casarini del Novara e Carretta della Ternana.

Nel video, l’intervista telefonica al Presidente del Pescara Daniele Sebastiani nel post gara di Ascoli

 

Ammende : € 20.000,00 : alla Soc. SALERNITANA per avere suoi sostenitori, al 17° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una lattina che causava la sospensione della gara per circa un minuto; per avere inoltre, al 43° del secondo tempo, lanciato quattro fumogeni sul terreno di giuoco, uno dei quali colpiva alla gamba un calciatore della squadra avversaria che poteva riprendere regolarmente il giuoco dopo l’intervento dei sanitari; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

€ 1.500,00 : alla Soc. VENEZIA per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, acceso due bengala nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, squalificato Carraro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*