Pescara calcio, solo un gol contro la Torre Alex

Pescara calcio. Nel primo tempo, assoluto protagonista il portiere locale Di Quinzio (ex Castel di Sangro), autore di ben otto parate.

Nella ripresa un solo gol firmato al 38′ dal giovane Mongiello (girata al volo) in campo da qualche minuto in luogo di Mitrita. Tra i biancazzurri, Oddo ha lasciato a riposo praticamente tutti i titolari delle ultime uscite. Indisponibili Cosic, Bunoza, Memushaj e Valoti. Formazione( 4-3-1-2) Aldegani( dal 34’s.t. Salvatore) tra i pali; Fiamozzi, Vitturini, Bruno e Mignanelli in difesa; Mandragora( dal 12′ s.t. Mele) vertice basso del triangolo di metacampo completato da Selasi( dal 7′ della ripresa Djallo) Paolucci; Mitrita( dal 34′ s.t. Mongiello) trequartista alle spalle del tandem d’attacco Forte( dal 34′ s.t. Sow ) – Vukusic( dal 28′ s.t. Marini). La Torre Alex di Cepagatti ( campionato di Promozione) ha fatto un figurone.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, solo un gol contro la Torre Alex"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*