Pescara calcio. Sì al ritiro

Pescara calcio. Quattro ko consecutivi. Play off a rischio. Di qui la decisione: squadra da domani in ritiro. Sede da stabilire. Probabilmente Roma.

L’obiettivo è ricompattare il gruppo e ripartire. Al resto dovrà pensare il tecnico. La priorità è la fase di non possesso. Urge organizzarsi meglio specie sulle palle inattive, autentico tallone d’Achille. Sabato prossimo biancazzurri impegnati sul campo della Ternana che ieri sera ha violato il “Partenio Lombardi” di Avellino grazie ad una doppietta di Fabio Ceravolo. Oddo dovrà rinunziare ai “nazionali” Mandragora, Memushaj, Verde, Cappelluzzo, a Caprari per squalifica. Difficile il rientro di Campagnaro. Out Coda. Insomma, l’emergenza continua.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Sì al ritiro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*