Pescara calcio serie A: i dettagli della festa

Pescara calcio. Domani la festa promozione con la città. Pulmann scoperto e premiazione della lega in Piazza della Repubblica. I complimenti degli ex e non solo.

Questo il programma: partenza alle 18 dallo stadio Adriatico. Pulmann scoperto con lo staff tecnico e dirigenziale e, naturalmente, la rosa al gran completo, tranne Memushaj che debutterà agli Europei con la nazionale albanese( ore 15) contro la Svizzera. Quindi il torpedone biancazzurro attraverserà Pescara Colli e Montesilvano, e tornerà a Pescara in Piazza della Repubblica (ore 21) dove i giocatori saliranno sul palco allestito per la cerimonia della Lega che celebrerà il ritorno ufficiale del Pescara in serie A. Sarà una sorta di notte biancazzurra. Per l’occasione è stata creata una grande sinergia anche con Confesercenti e Confcommercio, i negozi saranno aperti fino a tardi e potranno usufruire dell’occupazione del suolo pubblico per accompagnare la festa con eventi nelle aree antistanti le attività e accogliere sotto i colori biancazzurri tutti i cittadini e i tifosi che vorranno festeggiare.

Tanti ex e non solo si sono congratulati con la squadra di Oddo

Marco Verratti

“Complimenti a tutti. Sono felicissimo per voi. La città di Pescara merita la serie A”

Max Allegri

” A Pescara ho giocato le mie prime stagioni in A: bentornAto Delfino, e complimenti a Massimo Oddo” ha scritto l’allenatore della Juventus su twitter

Alessandro del Piero sempre su twitter

“Complimenti al Pescara e complimenti a Massimo Oddo campione 2006 e allenatore di serie A!”.

E non finisce qui. Martorella, Brugman, biancazzurri in prestito come Pigliacelli e Mignanelli, tantissimi hanno dedicato un pensiero alla promozione del Pescara. E poi le società: Sampdoria, Genoa e Milan squadra con la quale Oddo ha vinto praticamente tutto.

Leggi qui la cronaca della partita promozione di Trapani

Nel video le emozioni in cronaca delle fasi salienti della sfida Trapani- Pescara

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio serie A: i dettagli della festa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*