Pescara calcio, Sebastiani “Verre resterà con noi”

Pescara calcio. La Samp ci ha provato, il Delfino ha alzato il muro. Il Presidente Sebastiani “Verre ce lo teniamo stretto a meno che..”. Memushaj fino al 2020.

“Il ragazzo resterà con noi. Capisco che l’ aspirazione di un giovane del ’94 bravo come Valerio ( Verre) possa anche essere quella di approdare in un grande club. Non è affatto nostra intenzione privarci di un giocatore come lui. Anzi, vogliamo che faccia un grande campionato. Al limite, potremmo intavolare un’operazione simil Caprari- Biraghi con l’Inter, ma solo se ci venisse offerta una contropartita tecnica funzionale al progetto. La Sampdoria, per esempio, ci ha proposto calciatori che non rientrano nei nostri piani pur trattandosi di buonissimi elementi. Per esempio, ho sentito parlare di Regini che nasce terzino sinistro, settore in cui siamo al completo, e può essere impiegato nel ruolo di centrale, ma in una difesa a tre. Insomma, non facciamo scambio di figurine. Ribadisco: Verre c’è lo teniamo ben stretto a meno che non arrivi un’offerta indecente. A quel punto le cose potrebbero cambiare. Quanto vale ? Non meno di 7 milioni.

Circa il reparto arretrato, in stato avanzato la trattativa con la Roma per l’ingaggio in prestito di Gyomber che ha manifestato assoluto gradimento per la nostra piazza. Contiamo di chiudere a breve. In aggiunta, siamo sempre vigili su Leskovic del Rijeka cui abbiamo fatto un’offerta, ovvero 1 milione di euro + bonus legato alle presenze del croato ma anche alla salvezza in serie A. Siamo in attesa di una risposta.

Per l’attaccante, non ripeteremo l’errore di 4 anni fa. Non ci faremo prendere dalla fretta. Aspetteremo il momento propizio.

Con Oddo c’è massima sintonia. La prova, qualora ce ne fosse ancora bisogno, è legata al prolungamento del suo contratto fino al 2019. Vi svelo anche un retroscena: Massimo ha rinunciato al premio promozione”.

Intanto capitan Memushaj è rientrato dalle vacanze, dopo gli europei con la sua nazionale, e ha raggiunto il ritiro di Palena. Oggi il suo agente Mario Giuffredi incontra Sebastiani: pronto il rinnovo fino al 2020 con adeguamento dell’ingaggio.

Il trequartista slovacco Ondrej Duda,  classe ’94, è in procinto di firmare per l’Herta Berlino che verserà nelle casse del Legia Varsavia circa 5 milioni di euro. A Duda era interessato anche il Pescara.

 

Nel video l’intervista al Presidente Daniele Sebastiani

 

Vuoi ricevere Gratis e in tempo reale sul tuo telefonino tutte le News del Calciomercato Pescara? Scarica la app di rete8

Per restare aggiornato su tutte le trattative di mercato del Pescara Calcio clicca qui

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, Sebastiani “Verre resterà con noi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*