Pescara calcio. Sebastiani tranquillizza i tifosi

Pescara calcio. Ospite dei “Rangers” nel quarantennale del club, il Presidente del Delfino tranquillizza i tifosi “Non smantelliamo nulla. Sarà una buona squadra”.

“Oddo deve stare sereno. Siamo intenzionati, lo dimostreremo con i fatti, a confermare l’ossatura dell’organico che ha conquistato la promozione in serie A. Faremo un acampagna diversa da quella di 4 anni fa. Caprari resta. Stessa cosa dicasi per Crescenzi( trovato l’accordo con la Roma per il riscatto), a patto che prolunghi il rapporto. Per Verre, eserciteremo il diritto di riscatto, ma è probabile che l’Udinese si avvalga del controriscatto. Sulla campagna abbonamenti, posso dire con certezza che i vecchi abbonati avranno un trattamento di riguardo”.

Mercato: idea De Sanctis. Il trentanovenne portiere di Guardiagrele è in scadenza con la Roma e sta vagliando diverse opportunità. Il Pescara è tentato. Morgan De Sanctis è cresciuto nelle giovanili biancazzurre forgiato da Gino Di Censo esordendo in serie B nel 1994( trasferta di Piacenza). La settimana successiva sul neutro di Francavilla il debutto dal primo minuto nel confronto interno col Venezia di Gigi Maifredi. Fu vittoria per 1-0, rete di Michele Baldi. In quella circostanza il diciassettenne De Sanctis neutralizzò un rigore calciato da Christian Vieri. Nel Pescara ha collezionato 74 presenze in tre stagioni dal ’94 al ’97. Oltre 400 i gettoni in serie A con Juventus, Udinese, Napoli e Roma. Ha anche indossato le maglie di Siviglia e Galatasaray. Vice-campione d’Europa con la nazionale italiana agli Europei del 2012.

Rimane viva la pista Sepe. Il portiere del Napoli, ex Lanciano e Empoli, classe ’91, è chiuso da Reina. Vuole giocare. La destinazione è gradita, ma il club partenopeo non intende cederlo in prestito.

Nel video lo speciale promozione- Pescara in serie A

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Sebastiani tranquillizza i tifosi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*