Pescara calcio. Sebastiani “Nessuna idea Mauri”

Pescara calcio. Le parole del Presidente Sebastiani al tg 8 sport “Aspettiamo la decisione di Lapadula. A noi cambia poco. Idea Mauri? Mai avuta”.

Sul destino di Lapadula( leggi anche qui) piuttosto abbottonato il Presidente del Delfino

“Ieri ho incontrato i suoi agenti che oggi sono a Torino dal giocatore. Gianluca comunicherà la sua scelta. Noi siamo a posto con chiunque lo ingaggerà. Cambia poco. La decisione è personale, soprattutto tecnica. La rispetteremo”.

Praticamente fatta per Bryan Cristante( leggi qui), centrocampista classe ’95, scuola Milan, in prestito con diritto di riscatto dal Benfica

“Non ci sono problemi. Tra domenica e lunedì sarà a Pescara”.

Tra gli obiettivi si è parlato di Stefano Mauri, classe ’80, bandiera della Lazio. Sebastiani è categorico

“Idea Mauri ? A dire il vero neanche quella. Non lo abbiamo cercato. Non è un giocatore che risponde ai requisiti richiesti dal tecnico”.

Crescenzi: c’è l’accordo con la Roma per il riscatto pari a 300 mila euro, ma..

“Dobbiamo trovare l’intesa col ragazzo per il prolungamento del contratto. Non eserciteremo il riscatto per poi rischiare che vada a scadenza. Con la Roma l’accordo è totale”.

Difesa: si complica l’ingaggio dell’albanese Ajeti, classe ’93, lo scorso anno al Frosinone, attualmente svincolato ?

“In realtà- afferma il Presidente del Delfino- non era facile dall’inizio. Nel pomeriggio parlerò col suo rappresentante in Italia”.

Si avvicina il portiere argentino Bizzari classe ’77, ex Catania, Lazio, Genoa, ultime due stagioni nel Chievo

“Abbiamo due bravissimi portieri come Fiorillo e Aresti. Dobbiamo sicuramente inserire un profilo che porti quel quid di esperienza fondamentale in un campionato difficile come quello di serie A. Tra i portieri che stiamo trattando, c’è anche Bizzarri”.

Il futuro di Sansovini che percepirà dopo la promozione, come tutti gli altri, un ingaggio raddoppiato

“C’è già un accordo con Marco. Può decidere ciò che vuole. Se vuole tornare in Abruzzo, abbiamo già una soluzione pronta( Teramo?). Se vuole restare al Nord, troveremo la sistemazione migliore per lui. Se con la famiglia decidesse di tornare a Pescara, gli si aprirebbe un futuro diverso, all’interno della società, naturalmente dopo aver smesso di giocare”.

 

Il video dell’intervista al presidente Daniele Sebastiani:

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Sebastiani “Nessuna idea Mauri”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*