Pescara calcio, rientri importanti

Pescara calcio. Biancazzurri chiamati al riscatto. Indisponibili Memushaj e Campagnaro. All’Adriatico, la Ternana di Breda. Rientri importanti. Parla Verre.

Dopo il tourn over di Novara, Oddo sembra intenzionato a riproporre più o meno l’undici sceso in campo nelle ultime tre settimane, prima del recupero in terra piemontese. In difesa torna Zampano, a centrocampo scontato il rientro di Mandragora e Verre, come quello di Benali che sulla trequarti agirà con Caprari alle spalle di Lapadula. Ai margini, dunque, Andrea Cocco pronto, eventualmente, a subentrare in corso d’opera. Indisponibili Memushaj( squalificato), Campagnaro, Bunoza e Bulevardi. Questo pomeriggio la rifinitura a porte chiuse. Poco prima, alle ore 14, la consueta conferenza pre- partita di Massimo Oddo. Così Valerio Verre, centrocampista di 21 anni, ex Perugia, di proprietà dell’Udinese

“Troveremo un avversario in difficoltà, ma tosto, ben allenato, capace, comunque, di battere in scioltezza e nettamente squadre di caratura come Novara, Bari e Latina. Noi vogliamo riscattarci per riprendere la marcia bruscamente interrotta a Novara. Dal punto di vista personale, non sono soddisfatto del mio rendimento. I tifosi non hanno ancora visto il vero Valerio Verre. Spero di tornare al più presto ai livelli dello scorso anno. Fondamentale per la mia crescita Andrea Camplone. Lo scorso anno a Perugia ho fatto grandi miglioramenti. Sono molto legato al mister”.

Ternana priva di Janse, Signorelli e Busellato. Praticamente certo il forfait di Avenatti. Rientra Ceravolo. Match affidato a Marini di Roma 1

22 i precedenti all’Adriatico: 14 vittorie del Pescara, 6 pareggi, 2 successi umbri. Nella stagione 2000-01( 1-3 tripletta di Fabrizio Miccoli) e lo scorso anno ( 1-2 decisiva la rete di Ceravolo).

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, rientri importanti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*