Pescara calcio. Repetto invita alla calma

Pescara calcio. Momento difficile, ma nulla è perduto. Giorgio Repetto invita alla calma e dichiara ” Con Oddo sino alla fine”. Sabato il Como all’Adriatico.

In conferenza stampa, ieri, il Direttore Generale si è seduto al fianco del giovane tecnico biancazzurro

“Uno che non cambia idea è un cretino?. Ebbene, io sono un cretino perchè non ho nessun dubbio sulle qualità di Massimo( Oddo). A lui dobbiamo tantissimo. Qualsiasi cosa succeda, da qui alla fine, Oddo resterà sulla panchina del Pescara. Noi ci assumiamo la responsabilità per il mercato di gennaio. Certo, avremmo potuto fare meglio. Ma ora mi pare inutile rimuginare su quello che avrebbe potuto essere e non è stato. Restano nove partite. Le possibilità di centrare i play off sono intatte. Le terze in classifica sono a soli 4 punti. E’ chiaro che bisogna ripartire. Una vittoria potrebbe sbloccarci dal punto di vista psicologico. In questo momento, bisogna remare tutti verso la stessa direzione”.

Nel video le dichiarazioni rilasciate dal D.g. Giorgio Repetto

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Repetto invita alla calma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*