Pescara calcio, quasi fatta. Con Pillon è…

Pescara calcio. Con Pillon terza rimonta in 7 partite. Con i 3 punti la salvezza sarebbe stata aritmetica. Ma se solo si pensa al peggio di appena un mese fa…tanta roba !

Pescara calcio

Nel video, scheda Pescara – Il punto

A due giornate dal termine, restano 5 i punti di vantaggio sui play out.

Palermo, Bari e Novara. Terza rimonta della gestione Pillon dopo un primo tempo incolore, interpretato senza il necessario nerbo. Biancazzurri leziosi e superficiali. Nella ripresa, invece, lo spartito cambia radicalmente. Pareggia Valzania ( splendido il duetto con Pettinari ), anche in virtù di una preparazione atletica importante che ha radici lontane, Pescara padrone del campo e capace di sfiorare il gol della vittoria in due circostanze : tocco ravvicinato di Machin e riflesso di Montipò salvato dal palo, diagonale di Mancuso di un soffio a lato. Il bilancio di Pillon è nei numeri : 10 punti in 7 partite ( due successi, 4 pareggi, un solo ko ). Il tecnico di Preganziol ha rivitalizzato squadra e ambiente. Come già sottolineato, meriterebbe da subito la conferma…senza perdere tempo.

Per la salvezza manca solo il conforto dell’aritmetica. Alla luce degli scontri diretti ancora in programma ( sabato prossimo Pescara – Ascoli, soprattutto Cesena – Cremonese e Novara – Entella negli ultimi 90 minuti ) sarà sufficiente un punto ma potrebbero anche bastare gli attuali 47 in classifica.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, quasi fatta. Con Pillon è…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*