Pescara calcio, pressing su Gyomber

Pescara calcio. Ajeti ha preso tempo. Pressing sulla Roma per Gyomber. Crescenzi potrebbe tornare. Suggestione Pinilla. Oggi di chiude per Di Massimo.

Difesa. Il difensore albanese Arlind Ajeti, si è detto poco convinto. Il Presidente del Pescara non sembra disposto ad aspettare altro tempo. Al nostro sito, intorno alle 13.20 di ieri, Sebastiani si era espresso così “Ajeti ha rifiutato la nostra proposta”. E così torna ad essere forte il pressing sulla Roma per Norbert Gyomber centrale slovacco di 24 anni, ex Catania. Tra le prime scelte di Massimo Oddo che potrebbe riavere anche Crescenzi corteggiatissimo dal Frosinone. Per il terzino, il Delfino non aveva esercitato il riscatto dalla Roma proprietaria del cartellino. Le due operazioni sono correlate. Sondaggio col Milan per il brasiliano Rodrigo Ely, ex Avellino.

Attacco: suggestione Pinilla, attaccante cileno di 32 anni, in forza all’Atalanta, ex Palermo, Cagliari, Genoa, ingaggiato giovanissimo, nel 2003 dall’Inter, poi girato in prestito al Chievo. Lungo black out, quindi intuizione del d.s. Andrea Iaconi che lo porta da svincolato a Grosseto nel 2009-10. In quella stagione in B ben 24 gol in altrettante partite e grande plusvalenza con la cessione di Pinilla al Palermo. Per il Pescara, sarebbe un gran colpo di mercato.

Oggi si chiude per il ventenne attaccante, ex Avezzano, Alessio Di Massimo che la Juventus non ha riscattato dal Sant’Omero. Oggi sarà ratificato il passaggio a titolo definitivo al Pescara. Il ragazzo andrà in ritiro. Cercherà di convincere Oddo. Altrimenti sarà girato in serie B.

Sempre nella giornata di oggi sarà formalmente definita la maxi operazione col Teramo. Il Delfino acquista l’esterno Di Paolantonio, classe ’92, che resta in prestito alla corte del neo tecnico Lamberto Zauli, cede con la stessa pformula il ventunenne terzino sinistro, ex Maceratese e L’Aquila, Francesco Karkalis, il ventenne trequartista Andrea Mancini e il centrale di difesa Francesco Forte classe ’98. Al Pescara oltre al cartellino di Di Paolantonio, anche la promettente mezz’ala Riccardo Palestini, classe ’99, che la scorsa stagione l’ex tecnico del Teramo Vincenzo Vivarini ha fatto debuttare in Lega Pro.

 

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, pressing su Gyomber"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*