Pescara calcio, play out a un punto

Pescara calcio. Un pari a Palermo al termine di un’ottima prestazione, ma classifica paradossalmente peggiorata. Dopo la vittoria dell’ Avellino, un solo punto di vantaggio sui play out.

Pescara calcio

A Palermo un’ottima prestazione. Tante occasioni create nella ripresa, ma non concretizzate. Su tutte il rigore fallito da Brugman e precedentemente la gigantesca opportunità sprecata da Pettinari. Alla fine due punti persi e risultati delle dirette concorrenti tutt’altro che favorevoli. Dopo i successi di Ternana, Ascoli, Cesena e Brescia, è arrivata, nel posticipo di ieri sera, anche la vittoria dell’ Avellino del neo tecnico Claudio Foscarini. Gli irpini hanno regolato con un meritatissimo 2 – 0 ( doppietta del trentaseienne Luigi Castaldo ) il Perugia di Roberto Breda in serie utile da 9 partite ( 7 vittorie e 2 pareggi ).

Classifica zona calda : Novara e Avellino 39, Pescara 38, Cesena 37, Entella e Ascoli 36, Pro Vercelli 31, Ternana 30.

8 giornate al termine. Il calendario del Pescara

Pescara – Bari ; Pro Vercelli – Pescara; Pescara – Spezia; Ternana – Pescara; Pescara – Cesena; Novara – Pescara; Pescara – Ascoli; Venezia – Pescara.

Nel video, scheda Pescara – Il punto

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, play out a un punto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*