Pescara calcio, per la punta pista estera

Pescara calcio. Presto missione in Sud America. Probabilmente sarà sondato il mercato argentino. Una punta anche dalla serie A italiana. Rinforzi in difesa e in mediana.

Ma intanto, ci sono sei partite da giocare da qui al termine del 2016. Due proibitive, in trasferta, contro Juventus e Roma. Le successive 4, da non fallire, contro Cagliari e Bologna all’Adriatico, Crotone e Palermo lontano dal pubblico amico. Una sorta di spartiacque che determinerà lo sviluppo delle strategie di mercato.

News squadra: sabato prossimo allo “Juventus Stadium”, certe le defezioni di Gyomber, Bahebeck, Coda e Mitrita. Si farà di tutto per recuperare Verre e Fornasier. Al momento, sono due i centrali  di ruolo a disposizione di Oddo, ovvero Campagnaro e Zuparic. A centrocampo, scontato il rientro di Brugman dopo la squalifica scontata con l’Empoli.

Per la sfida di sabato, ore 20.45, già staccati circa 500 biglietti del settore “Ospiti”. In poche ore venduti tutti i tagliandi degli altri settori dello “Juventus Stadium”.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, per la punta pista estera"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*