Pescara calcio, parola al Prof. Salini

Pescara calcio. Così il Prof. Salini ” Fiduciosi su Campagnaro. Potrebbe essere pronto per la trasferta di Modena. Crescenzi ok. Per Coda nessuna speranza”.

“Purtroppo- ha affermato il Prof. Vincenzo Salini responsabile dello staff sanitario del Delfino nel corso della trasmissione “Terzo Tempo Live” su Rete 8 Sport – stagione finita per Mandragora che ha riportato la frattura del quinto metatarso del piede destro. E’ ricaduto male dopo un intervento aereo. In campo il ragazzo non ha avvertito molto dolore. Nell’intervallo, dopo un esame clinico più attento, abbiamo avuto la quasi certezza della frattura, poi confermata dalla radiografia eseguita al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna. Necessario, a mio avviso, l’intervento chirurgico. Ho già contattato il dott. Tencone responsabile dello staff sanitario della Juventus. Ritengo che si tratti di una frattura chirurgica. Tempi di recupero: almeno due mesi e mezzo. Campagnaro ? Una bella domanda. Siamo, tuttavia, fiduciosi. Contiamo di recuperarlo per la partita col Modena. Faremo di tutto per metterlo in campo nel match esterno con gli emiliani in programma sabato 14 maggio, quindi prima dei play off per permettergli di fare un po’ di rodaggio. Crescenzi, reduce da una brutta distorsione alla caviglia, sarà, invece, al 90% già disponibile per la sfida col Lanciano di domenica prossima. Coda( lesione muscolare di secondo grado) non ce la farà neanche per gli spareggi. Sta guarendo, ma è fuori condizione”.

Dopo il pareggio di Chiavari nulla è cambiato in zona play off. Pescara sempre in quarta posizione con 65 punti in condominio col Bari, ad una lunghezza dal Trapani fermato in casa dal Novara. Domenica prossima alle ore 17.30 Pescara- Lanciano.

Nel video la sintesi del match Entella- Pescara( 0-0) con l’intervento telefonico del Prof. Salini e una dichiarazione rilasciata a fine partita da Massimo Oddo

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, parola al Prof. Salini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*