Pescara calcio, parola a Oddo

Pescara calcio. Vigilia dell’anticipo della trentaseiesima giornata. Domani alle ore 21, i biancazzurri ospitano il Cesena. Arbitra Pasqua di Tivoli.

“Caprari solo affaticamento. Ci sarà. Zampano rimane in dubbio. Accusa un fastidio al collaterale del ginocchio quando calcia. Torreira rientra in mediana. Una partita importantissima. È uno scontro diretto. Dobbiamo andare in campo per vincere. La mentalità sarà sempre la stessa. Vietato fare calcoli. Il Cesena è una squadra fisica, molto forte sulle fasce. Ciano è un giocatore determinante. Ragusa è letale in contropiede. Ventola è un ragazzo che ci può dare una mano. Però calma con i giudizi. Facciamolo crescere senza dargli grandi responsabilità. A sinistra, se non recupera Zampano, potrebbe tornare a giocare Fornasier. Pasquato ha giocato da leader. Si è messo sulle spalle la squadra. È quello che gli ho chiesto. All’andata il Cesena è stato nettamente superiore. Abbiamo fatto tesoro”.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, parola a Oddo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*