Pescara calcio. Palazzi e Capone, tutto confermato

Pescara calcio. Come già anticipato da giorni, il Delfino sta per annunciare Palazzi, Capone e Latte Lath. Si complica per Vido vicino all’Atalanta.

Andrea Palazzi classe ’96, arriverà dall’Inter in prestito con diritto di riscatto che diventerà obbligatorio in caso di promozione in serie A. Interno di centrocampo, la scorsa stagione Palazzi ha collezionato 30 presenze con un gol all’attivo nella Pro Vercelli. Vinta la concorrenza del Frosinone del neo tecnico Moreno Longo ex allenatore dei piemontesi. Per gli esterni d’attacco Capone e Latte Lath, entrambi diciottenni, c’è già l’accordo con l’Atalanta per il prestito con premio di valorizzazione. Altresì vicino l’ingaggio di Simone Ganz dalla Juventus. Bisogna solo trovare la formula giusta col club bianconero. Probabilmente l’ attaccante, classe ’93, approderà in biancazzurro in prestito oneroso con riscatto obbligatorio in caso di promozione in serie A. Sarà necessario aspettare qualche giorno. All’inizio della prossima settimana, da lunedì a mercoledì, prima fase di mercato riservata ai riscatti. In teoria il Verona potrebbe esercitare l’opzione ma non lo farà. Da giovedì a sabato, invece, sarà la volta dei contro riscatti. Insomma, tra Juve e Pescara la fumata bianca per Simone Ganz è vicina.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Palazzi e Capone, tutto confermato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*