Pescara calcio, Oddo” Tabelle vietate”

Pescara calcio. Conferenza stampa di Oddo. Domenica prossima la sfida col Lanciano. Situazione infortunati. Parola al tecnico

“Crescenzi sta bene- afferma Oddo- prima però vorrei fargli disputare una partita con la “primavera”. A Modena di certo ci sarà. Zampano è rientrato ma solo a scopo precauzionale. Contro il Lanciano partita fondamentale per il raggiungimento del terzo o quarto posto. Passa tutto per la partita di domenica. Per loro è la gara della vita. La temo molto. Mandragora? Perdita notevole per tanti motivi. L’ho sentito. Tornerà qui a fare la riabilitazione. Vuole stare vicino alla squadra. Segnale importante. Significa che il gruppo è sempre stato coeso e compatto. Vitturini può fare il centrale. È un ruolo che ha ricoperto nelle giovanili. Difficile fare il 4-2-3-1 visto che l’unico vero esterno è Acosta. Verde non lo recupereremo. I tifosi saranno molto importanti. A me sta benissimo lo zoccolo duro che non ha mai fatto mancare il suo appoggio. Il mio sogno è di portare il Pescara in serie A e di continuare ad allenarlo. Ciò non toglie che possa rimanere anche in B”.

Indiscrezione: settore ospiti ( capienza 733 posti) ai tifosi del Lanciano. Dunque, niente Curva Sud.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, Oddo” Tabelle vietate”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*