Pescara calcio, novità in difesa e non solo

Pescara calcio. Domani il Novara. Coda in difesa. A centrocampo Bruno con Torreira. In dubbio Verre e Crescenzi. Parla Baroni “Non cerco vendette. Voglio solo vincere”.

Indisponibili Campagnaro, Zampano ( squalifica) e Cappelluzzo( frattura setto nasale). Oddo sembra orientato ad affidarsi a Coda. Al suo fianco uno tra Zuparic e Fornasier. Quest’ultimo in ballottaggio con Vitturini per la maglia di terzino destro. A centrocampo il trio Torreira- Bruno- Memushaj. Davanti, la banda bassotti col rientrante Lapadula supportato alle spalle del tandem Benali- Caprari. Domani conferenza della vigilia alle ore 14,15. A seguire seduta di rifinitura al “Poggio”. Nel Novara assenti Faraoni ( squalifica), Tozzo e Bolzoni causa infortunio. Dickmann terzino destro dovrebbe essere l’unica novità rispetto all’undici che, nell’ultimo turno, ha travolto il Vicenza( 4-0). Terzo posto col Pescara, tre risultati utili ( un pari e due successi), sei vittorie esterne, soprattutto difesa solidissima con 24 gol subiti. Ha fatto meglio solo la capolista Crotone che ha incassato 23 reti. Così l’ex Marco Baroni

“Non cerco- afferma il tecnico fiorentino- vendette o rivincite. Io vado oltre. L’ unico obiettivo è cercare di battere una squadra di spessore costruita per conquistare la serie A, ottimamente guidata da Oddo. La nostra mission era, invece, la salvezza. L’abbiamo centrata. A questo punto non lasceremo nulla di intentato. Siamo ambiziosi”.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, novità in difesa e non solo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*