Pescara calcio, novità in attacco

Pescara calcio. Dalla tribuna al campo. Squalificato Lapadula, Oddo sembra orientato a rilanciare Cocco. Ok Memushaj. Ancora ai margini Campagnaro e Crescenzi.

Dunque, opportunità per Cocco escluso nelle ultime due partite finanche dalla lista dei convocati. Alle sue spalle, nel consueto 4-3-2-1 di partenza, Benali e Caprari. L’altra novità, peraltro importante, è legata al rientro di capitan Memushaj. Stessa cosa dicasi per Torreira e Verre. Mandragora potrebbe tornare, così, a ricoprire, come accaduto a Cagliari, il ruolo di centrale di difesa. Al suo fianco uno tra Zuparic( favorito) e Fornasier. Pro Vercelli, invece, priva degli squalificati Bani, Castiglia e dell’infortunato Massimiliano Gatto. Rientra a centrocampo Fausto Rossi. Foscarini dovrebbe riproporre il 3-5-2. Davanti Malonga ed uno tra Marchi e Beretta che, martedì scorso, a Vicenza ha siglato la rete del pareggio. Curiosità: finora 5 gol dallo scorso campionato per il ventiquattrenne scuola Milan, tutti realizzati in trasferta. In alternativa il 4-3-3. In tal caso, nel tridente spazio a Mattia Mustacchio. Piemontesi terz’ultimi in classifica a quota 30 punti. Ben sette sconfitte al “Silvio Piola” dove l’undici di Foscarini ha conquistato sei vittorie ed un solo pareggio contro il Latina in avvio di campionato lo scorso 19 settembre. Maggior numero di sconfitte, 15, come Modena e Ternana. Peggior attacco del torneo con 23 gol, ma a segno da cinque partite consecutive. Mai successo nell’attuale stagione. Soltanto freddi numeri. Di certo per tornare a sorridere servirà ben altro Pescara. Il match sarà diretto da Marini di Roma 1.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, novità in attacco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*