Pescara calcio, news Campagnaro

Pescara calcio. Campagnaro in forte dubbio: infiammazione tendinea. Coda ok. Torreira, niente squalifica. Ascoli senza tifosi? Stadio chiuso fino a venerdì.

Lavori di manutenzione su una condotta idrica. Questa la nota del Comune

“Al fine di effettuare manutenzione su una condotta idrica all’interno dello Stadio Adriatico- Cornacchia, è necessario chiudere la struttura per effettuare i relativi lavori fino a venerdì”.

L’impianto, pertanto, riaprirà sabato per la sfida con l’Ascoli che potrebbe essere disputata senza tifosi ospiti contrariamente a quanto accadde all’andata quando la trasferta fu aperta ai tifosi pescaresi. Sarà il Casms a decidere nelle prossime ore. Tre partite in sette giorni: sabato contro l’Ascoli, martedì 1 marzo, ore 20.30, ancora in casa contro il Trapani, sabato 5 marzo a Vercelli. Fronte squadra: Coda verso il rientro. In forte dubbio Campagnaro( differenziato) a causa di un’infiammazione tendinea. Ieri si sono fermati per sintomi influenzali: Torreira che non sarà squalificato( non era in diffida), Selasi e Caprari. A riposo anche Zampano( leggera contusione al ginocchio), Mandragora( lieve distorsione alla caviglia). Ancora differenziato per Crescenzi, mal di schiena per Lapadula che ha anticipato il suo rientro negli spogliatoi a scopo precauzionale. Da domani Fornasier rientrerà in gruppo. Nell’Ascoli certe le assenze di Altobelli( riabilitazione al ginocchio) e dell’ex Mengoni( giovedì visita specialistica al ginocchio). A parte, causa affaticamento muscolare, Giorgi, Milanovic, Bianchi e Carpani, oltre a Cinaglia e a De Grazia non al meglio. Al rientro Pecorini dalla squalifica. Bianconeri in serie utile da tre partite: due pareggi ed un successo, sabato scorso, nello scontro diretto con il Como. Disastroso il trend esterno dell’undici di Mangia subentrato in corso d’opera a Petrone: due vittorie( Como e Livorno), un pareggio( a Brescia nel posticipo di otto giorni fa) e ben 10 sconfitte. 38 i gol subiti di cui 29 in trasferta.

Ieri, intanto, nel posticipo della ventisettesima giornata, Perugia sconfitto in casa dal Trapani dell’ex Serse Cosmi grazie alle reti, nella ripresa, del brasiliano Coronado e di Torregrossa. A questo punto vacilla fortemente la panchina del tecnico degli umbri Pierpaolo Bisoli.

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, news Campagnaro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*