Pescara calcio Lapadula, a breve la decisione

Pescara calcio Lapadula. Per Sebastiani andrà al Napoli. Sarri ha contattato il giocatore. Il Sassuolo non molla. Crescenzi, accordo per il riscatto.

Ieri Sebastiani e il d.s. in pectore Luca Leone sono stati a Roma. Vertice con i dirigenti del club giallorosso. Accordo virtuale per il riscatto, pari a circa 300 mila euro, di Crescenzi che a breve diventerà di proprietà del Delfino. Verde è tornato alla Roma ma c’è la possibilità di rinnovare il prestito con diritto di riscatto.

Lapadula: l’attaccante non ha ancora sciolto le riserve. Vorrebbe la garanzia di giocare che a Napoli, per ovvi motivi, non avrebbe. Il club partenopeo è tornato di nuovo alla carica. Offerto un quinquennale a 800 mila euro netti a stagione. Tra l’altro, Sarri ha telefonato all’attaccante che prenderà una decisione definitiva al massimo entro la giornata di martedì. Oltre a Lapadula, il Napoli vuole assicurarsi anche Caprari. In totale, 12 milioni di euro nelle casse del Delfino che, se così andassero le cose, terrebbe ancora per un anno l’ex Roma. Non sono previste contropartite tecniche anche se piace e non poco il portiere Sepe, ex Lanciano, rientrato alla base dal prestito alla Fiorentina Nel frattempo il Sassuolo non demorde, così come il Genoa. Altre trattative: c’è l’accordo con l’Inter per Cristiano Biraghi, terzino sinistro, classe ’92, già nazionale Under 21, quest’anno al Granada. L’ostacolo è rappresentato dall’ingaggio. Biraghi percepisce circa 600 mila euro netti a stagione. Il suo agente è Mario Giuffredi, in ottimi rapporti con Sebastiani, procuratore tra gli altri di Memushaj e Cocco. Il portiere Mirko Pigliacelli resterà in prestito alla Pro Vercelli.

Nel video scheda mercato

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio Lapadula, a breve la decisione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*