Pescara calcio, il mercato e la pagella di Oddo

Pescara calcio. Primo bilancio del mercato. La priorità rimane la punta centrale. Oddo” Mercato da 9 in pagella”. Si ferma Valoti.

“Bisogna arrivare a 10- dice in conferenza stampa il tecnico biancazzurro- manca poco, pochissimo per far sì che questo sia un organico da podio”.

Fondamentale l’ingaggio della punta centrale

“Ho letto di Marilungo- continua Oddo- di certo un buon calciatore, ma cerchiamo altre caratteristiche. Come Marilungo ce ne sono altri in rosa.  Siamo coperti. Cocco è un signor attaccante ma mi risulta che sia del Vicenza. Il mio preferito, lo sapete, è Boakje. Non c’è fretta”.

Sul centrocampista, poi, Oddo fa, come sempre, chiarezza

” Buchel è un ottimo elemento. Non ha però le peculiarità da me richieste. Se arriva sono contento, ma dovrebbe uscire qualcuno. Se, invece, mi chiedete di Giorgi ( Atalanta ), il discorso cambia. È il tipo di calciatore che andrebbe a completare il reparto. Ha gamba, propensione all’inserimento, fisicità. In tal caso, potrebbe anche non uscire nessuno. Memushaj sta bene. A Torino giocherà con tanto di fascia. È il nostro capitano. Esposito è stato infortunato. Ha recuperato. Nessuna preclusione. Non è detto che vada via. Vedremo. Un fatto è certo. Almeno 10 giocatori sono in uscita. C’è, purtroppo, una lista da rispettare”.

Intanto, Valoti( problema al tendine d’Achille”) rischia di saltare il confronto di Tim Cup in programma a Torino domenica prossima alle ore 21,15. Domani seduta mattutina. Quindi, partenza in pulmann. Tra gli indisponibili Crescenzi in ritardo di condizione.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, il mercato e la pagella di Oddo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*