Pescara calcio, fase di riflessione

Pescara calcio. Smentite a parte, sempre vive le piste Pizarro e Osvaldo. Domani Cocco al Frosinone. Annullato il test con i ciociari. Si gioca col San Nicolò.

Il regista cileno David Pizarro, 37 anni a settembre, vuole tornare in Italia. L’ex Roma ha ufficialmente risolto il suo contratto col Santiago Wanderers, che vive un momento molto critico. Già avviati contatti col suo intermediario in Italia. Trattativa in evoluzione.

Pablo Osvaldo. Anche l’attaccante italo- argentino ha manifestato la volontà di tornare in Italia. L’ex nazionale, attraverso il suo agente Decoud ha chiesto 750 mila euro + bonus. Il Presidente Sebastiani non intende spingersi oltre i 500 mila euro + bonus. Parti, dunque, non particolarmente distanti. L’operazione potrebbe decollare nei prossimi giorni.

Gyomber. Bisognerà attendere la prima settimana di agosto. Il difensore slovacco è in tournée con la Roma negli Stati Uniti. Al rientro, la trattativa potrebbe sbloccarsi con la formula del prestito con riscatto obbligatorio.

Cocco. Domani l’attaccante sardo sarà ceduto al Frosinone in prestito con riscatto obbligatorio in caso di promozione del club presieduto da Stirpe in serie A. Si parla da settimane della punta Federico Macheda, ex Lazio, Manchester United e Sampdoria, di proprietà del Cardiff, assistito come Cocco da Mario Giuffredi. Così il Presidente Daniele Sebastiani

“Macheda non è il profilo di attaccante che ci interessa”.

Annullata per motivi di ordine pubblico l’amichevole col Frosinone. Cambia, dunque, l’avversario. Domani alle ore 17, il Pescara affronterà a Palena il San Nicolò dell’ex Massimo Epifani che milita nel campionato di serie D.

Nel video Sebastiani ospite della trasmissione Speciale Calciomercato

 

Vuoi ricevere Gratis e in tempo reale sul tuo telefonino tutte le News del Calciomercato Pescara? Scarica la app di rete8

Per restare aggiornato su tutte le trattative di mercato del Pescara Calcio clicca qui

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, fase di riflessione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*