Pescara calcio. Domani altro test probante

Pescara calcio. Domani sera il primo turno infrasettimanale previsto dal calendario. All’Adriatico la Salernitana. Mercato: Grillo all’Ascoli.

Contro i granata di Torrente reduci dal ko interno con lo Spezia, il primo stagionale, Oddo sembra orientato a dare fiducua più o meno allo stesso undici che ha brillantemente impattato a Bari. Possibile l’impiego di Valoti come trequartista, oppure da mezz’ala con la conferma di Benali tra le linee. In attacco, forse Caprari dal primo minuto al fianco di uno tra Lapadula e Cocco. Il tecnico biancazzurro sceglierà, naturalmente, in base alle condizioni fisiche del gruppo. Tenendo presente che sabato prossimo si tornerà di nuovo in campo( Pescara di scena a Vicenza). In difesa “prima” da titolare per Fiamozzi subentrato all’infortunato Crescenzi( problema all’inguine) nel corso della sfida di Bari. Indisponibili Campagnaro, Sansovini, Forte, Mitrita e, appunto, Crescenzi. Nella Salernitana, in mediana Moro preferito, probabilmente, a Sciaudone. Il trentasettenne Manolo Pestrin( ex Castel di Sangro e Lanciano) e Bovo( ex) a completare il reparto. Davanti, il tridente Gabionetta- Coda- Donnarumma(ex). In difesa, scontato l’utilizzo degli ex Schiavi e Rossi. Circa 700 i tifosi al seguito della squadra di Vincenzo Torrente. Occuperanno il settore riservato alla tifoseria ospite. Niente Curva Sud.

Mercato: Grillo all’Ascoli. L’operazione, a prescindere dalla chiusura della finestra suppletiva, sarà perfezionata nelle prossime ore. Il club bianconero ha deciso di mettere fuori lista( 18 over 21) l’attaccante classe ’87 Pietro Tripoli. Grazie, infatti, al trasferimento con deroga, una squadra che ha ancora un posto libero può acquistare un giocatore fuori lista( è il caso del fluidificante mancino,classe ’87, Fabrizio Grillo) anche dopo la chiusura del mercato. Tripoli, invece, dovrebbe trasferirsi al Catanzaro. Per Pesoli ,al momento, nessuna soluzione. Da oggi il difensore centrale di Anagni può accasarsi, previa risoluzione col Pescara, in un club che ha ancora posti liberi in lista.

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Domani altro test probante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*