Pescara calcio, da questo pomeriggio testa al Crotone privo di Rohden

Pescara calcio. Questo pomeriggio la ripresa degli allenamenti. 4 partite senza vittoria, è la prima volta. Lunedì prossimo il posticipo sul campo del Crotone che a Verona ha sfiorato il colpaccio. Squali senza lo svedese Rohden fermato dal giudice sportivo. Quattro gli ex : Scognamiglio, Stroppa, Benali e Pettinari.

Pescara calcio

Dopo lo stop causa squalifica, tornano a disposizione Gravillon e Del Grosso. Calabresi terz’ultimi in classifica ma in ripresa. Il ritorno di Stroppa, esonerato dopo 9 giornate e richiamato alla vigilia dell’ultima di andata, sta dando i suoi frutti. Un solo ko ad Ascoli dove gli squali conducevano per 2 – 0, tre pareggi e una vittoria conquistata allo “Zaccheria” di Foggia ( 2 – 0 ). A Verona prova di grande personalità. L’ 1 – 1 finale non fotografa con esattezza l’andamento del match. L’espulsione di Rohden ( doppio giallo ) ha senza dubbio influito. A 12′ dal termine, infatti, è arrivato il pareggio di Di Carmine. Migliorata la fase di non possesso. Nelle ultime 4 sfide, il Crotone ha subito solo due reti. 3 – 5 – 2 il sistema di gioco. Chiavi del gioco affidate a Benali “Da regista – ha affermato Stroppa – è un fuoriclasse”. Pesante l’assenza di Rohden. Sarà rimpiazzato da Molina. Torna a disposizione Simy. I rinforzi del mercato di gennaio : l’argentino Spolli, il croato Milic ex Fiorentina, il terzino Tripaldelli, gli attaccanti Machach, ex Carpi ma di proprietà del Napoli, Mraz e Stefano Pettinari che lo scorso anno in biancazzurro ha realizzato 13 gol.

Curiosità : in partite di campionato Stroppa non ha mai battuto il Pescara perdendo, tra l’altro, le ultime tre partite, 2 lo scorso anno alla guida del Foggia ( 5 – 1 e 0 – 1 ), una nel girone di andata dell’attuale stagione ( 2 – 1 ). Mancuso è la bestia nera del tecnico lombardo : ben 4 reti nelle succitate sfide.

Nel video, il punto dopo il prezioso pareggio di Foggia

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, da questo pomeriggio testa al Crotone privo di Rohden"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*