Pescara calcio, Crecco getta la maschera “Per la A ci siamo anche noi”

Pescara calcio. La soddisfazione per l’esordio e, da parte di Luca Crecco, 23 anni compiuti lo scorso 6 settembre, una certezza “Per la promozione in A ci siamo anche noi”.

Pescara calcio

“Ne sono convinto – afferma Luca Crecco – per il gruppo che si è formato e, naturalmente, per le sue qualità. Lotteremo per la A. Giusto essere ambiziosi con la necessaria umiltà, ovvero quella che stiamo dimostrando in campo dall’inizio della stagione. Per quanto mi riguarda, sono soddisfatto del debutto. Posso ricoprire diversi ruoli. Sono una mezz’ala ma non ho problemi a giocare sia da esterno offensivo che da terzino. Sono a completa disposizione del mister. Sono arrivato a fine mercato. Di fatto, ho saltato la preparazione. Adesso, peró, ho raggiunto la migliore condizione. A Padova, come sempre, per giocarcela. I veneti sembrano in difficoltà, ma, storicamente, la B insegna che non c’è nulla di scontato. Dunque, massimo rispetto per gli avversari e sempre sul pezzo”.

Nel video, la sintesi dell’ultima vittoria a Padova – 20 aprile 2012. Finì 6 – 0 per i biancazzurri, una delle prestazioni più spettacolari nella storia del Delfino

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, Crecco getta la maschera “Per la A ci siamo anche noi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*