Pescara calcio, Coulibaly “Che emozione !”

Pescara calcio. L’esordio in A di Mamadou Coulibaly, ovvero l’unica nota lieta della trasferta di Bergamo “Emozione indescrivibile. Sento la fiducia di Zeman”.

“Sono felice per l’esordio- afferma il diciottenne centrocampista senegalese- è stato un giorno atteso per tanto tempo e sono contento che in tribuna fosse presente il mio manager Donato Di Campli. Non pensavo di essere il primo ad entrare e ho provato a giocare semplice. Se avessi segnato avrei dedicato il gol a mio padre. Zeman ? Non parla tanto ma so che ha fiducia in me. Alla ripresa affronteremo il Milan. Tifo per i rossoneri da quando ero piccolo. Sarebbe un sogno giocare titolare”.

La squadra riprenderà gli allenamenti giovedì senza i “nazionali” Memushaj, Verre e Cerri. Domenica 2 aprile sfida interna col Milan alle ore 15.

Nel video, scheda Pescara ( analisi)

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, Coulibaly “Che emozione !”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*