Pescara calcio, conferenza Oddo

Db Bologna 09/06/2015 - play off Serie B / Bologna-Pescara / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Massimo Oddo

Pescara calcio. Vigilia della sfida di San Siro contro il Milan. Biancazzurri senza Campagnaro causa squalifica. Ancora ai margini Verre e Bahebeck. Parla Oddo.

“Ripartire e cancellare la prestazione di mercoledì, anche se a livello difensivo abbiamo fatto bene. Siamo mancati nella fase offensiva. Non abbiamo mai tirato in porta. L’Atalanta ha fatto giocare male Inter, Napoli etc..ha fatto giocare male i nostri centrocampisti. C’era un po’di stanchezza. È venuta a mancare un po’ di sicurezza.  Bisogna tornare ad essere spensierati. Scrollarsi di dosso la paura e tornare a giocare a calcio.

Per me quella di domani sarà una gara senza dubbio particolare. Sarà un bell’impatto emotivo, ma nulla più. Momento delicato. Si è fermato Zuparic. Manaj non sta bene. Non so se partira’ dall’inizio. Dobbiamo fare il massimo che ci è consentito. Del Sole è uno dei migliori prodotti del vivaio, ma non è ancora pronto. Pesa 52 kili. Se fino a questo momento non ho utilizzato Bruno e Pettinari è solo per il fatto che in questo momento vedo di più e meglio altri giocatori. Bruno sarebbe utile in alcuni momenti della partita per difendere il risultato. Pepe non comincia dall’inizio. Non è ancora in condizione. Dipende solo da lui. Muric non è ancora pronto. I fischi del pubblico, giustissimi, devono fungere da sprone. Non bisogna sbagliare l’atteggiamento”.

Nel video, la presentazione della sfida Milan- Pescara con alcune dichiarazioni di Oddo e Montella

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, conferenza Oddo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*