Pescara calcio, che spettacolo!

Pescara calcio. Cornice da brividi (circa 14 mila spettatori), partita perfetta, soprattutto missione compiuta. Terzo posto in splendida solitudine. Che spettacolo!

Play off blindati. Centrato l’obiettivo minimo prefissato in avvio di stagione. E’ finita 4-0 come 8 anni fa, stagione 2007-08, nell’ultima affermazione dei biancazzurri all’Adriatico sul Lanciano. Buon avvio della squadra di Maragliulo poi travolta da Memushaj e compagni. Organizzazione e grande, grandissima qualità dei singoli. Alla Virtus l’onore delle armi. A segno Caprari, dodicesimo sigillo stagionale, Zampano alla prima soddisfazione con la maglia del Pescara, Memushaj su rigore e Torreira, autentico gioiello allo scadere. Prima rete di altissimo lignaggio: splendido fraseggio nello stretto, movimento di Lapadula, tocco di Benali e gran destro di Caprari. Gol capolavoro. Difficile stilare una graduatoria di merito. Tutti all’altezza del compito. Lapadula ci ha provato senza fortuna. A digiuno il re dei bomber. Se vogliamo è la notizia del giorno. Poco male. Ci sono altre due partite prima della coda play- off. L’obiettivo è consolidare il terzo posto. Sabato prossimo a Modena contro un avversario in piena lotta per la salvezza. Il Trapani, quarto a quota 67 in ritardo di un punto dai biancazzurri, riceverà la visita del Crotone. Il Bari, quinto con 65 punti, sarà di scena a Brescia. Nell’ultimo turno, venerdì 20 maggio alle ore 20.30, in programma Pescara- Latina e Bari- Trapani. Questa sera il posticipo Spezia – Brescia. I liguri di Di Carlo, attualmente sesti con 62 punti, giocheranno poi a Como, prima di chiudere con l’ Ascoli al “Picco”. Nel prossimo turno spareggio play off tra Cesena e Novara appaiate a quota 62. L’Entella, nona con 61 punti e, dunque, fuori in questo momento dalla griglia, affronterà in casa l’Avellino già salvo e concluderà la stagione regolare sul campo del Crotone.

Nel video, la sintesi Pescara-Lanciano con alcune dichiarazioni di Oddo e Maragliulo

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, che spettacolo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*