Pescara calcio, Caprari resta in forte dubbio

Pescara calcio. Sabato prossimo terzo scontro diretto consecutivo. All’Adriatico arriva il Brescia nella giornata degli 80 anni del Delfino.

Nel tardo pomeriggio di ieri, la ripresa della preparazione in vista del confronto interno col Brescia in programma sabato prossimo. Sarà una giornata molto particolare. Verranno, infatti, festeggiati gli ottant’anni del club biancazzurro. La squadra indosserà la maglia celebrativa. Rispetto alla sfida di La Spezia rientrerà probabilmente solo Memushaj dopo il turno di stop causa squalifica. Difficile il recupero di Caprari che ieri ha svolto una seduta differenziata. L’ex attaccante della Roma accusa un problema tra il vasto mediale e l’adduttore della coscia. Gli esami hanno dato esito negativo, ma Caprari accusa ancora qualche fastidio. Assai probabile il terzo forfait consecutivo. Differenziato per anche per Aresti e Mazzotta. Uno dei due potrebbe recuperare. Certe le assenze di tutti gli altri già ai margini nella sfida di due giorni fa in Liguria, ovvero Campagnaro, Coda, Crescenzi, Cocco, Ventola e Benali. Il trequartista libico scontera’ contro la sua ex squadra la quarta ed ultima giornata di squalifica. Nel turno infrasettimanale, il Brescia ha battuto l’Entella tornando a fleurtare col successo che mancava dallo scorso 11 marzo( 3-0 sul Crotone).

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, Caprari resta in forte dubbio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*