Pescara calcio Caprari, irrompe l’Inter

Pescara calcio. Novità: pressing dell’Inter per Caprari. La chiave è Biraghi obiettivo del Delfino. In salita Ajeti. Fatta per Bizzarri. Per l’attacco Nico Lopez.

Dunque, irruzione dell’Inter. Obiettivo Caprari( leggi qui) che, in ogni caso, resterà ancora una stagione a Pescara. Nel mirino di Oddo c’è Cristiano Biraghi, classe ’92, di ritorno dalla felice esperienza nella Liga col Granada. L’ex nazionale under 21 è di proprietà dell’Inter. L’incastro è proprio questo. Trattativa ben impostata.

Sempre più in salita l’operazione legata all’ingaggio dell’albanese Ajeti. Il padre-agente del ventitreenne difensore centrale ex Frosinone chiede 450 mila euro netti a stagione per tre anni. Il Pescara è fermo alla prima proposta, ovvero 300 mila euro netti per tre anni. Oggi vertice decisivo col Presidente Sebastiani. Pochi margini per il buon esito dell’affare. Ajeti è conteso da Torino, Besiktas, Lazio, Atalanta e soprattutto Bologna. Oddo vuole il roccioso difensore dell’Atalanta Guglielmo Stendardo classe ’81, suo compagno di squadra ai tempi della Lazio. La società ha smentito ma la realtà dei prossimi giorni potrebbe dire l’esatto contrario.

Virtualmente fatta per il portiere argentino Albano Bizzarri, classe ’77, che risolverà il suo rapporto col Chievo cui è vincolato ancora per una stagione e si legherà al Delfino( un anno +opzione in caso di salvezza nel massimo campionato).

Difficile la trattativa con l’Anderlecht che chiede 4 milioni per la punta argentina Matias Suarez classe ’88. Assai più verosimile l’obiettivo Trotta del Sassuolo cui bisogna aggiungere l’uruguaiano Nico Lopez, ex Roma, di proprietà dell’Udinese.

Nel video le prime dichiarazioni di Bryan Cristante. A seguire intervista al suo agente Peppe Riso

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio Caprari, irrompe l’Inter"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*