Pescara calcio. Biraghi “All’Inter devo tanto”

Pescara calcio. Sarà uno dei tre ex della prossima sfida di campionato. Match speciale soprattutto per Biraghi ” All’Inter devo tanto. Non nutro rancore”.

Il classe ’92 si è trasferito alla Beneamata all’età di 11 anni. Ha esordito a 18 anni in prima squadra, addirittura in Champions League il 24 novembre 2010, gestione Benitez, rimpiazzando Pandev nel corso di Inter- Twente. Poi un lungo girovagare in prestito: Juve Stabia e Cittadella in B, Catania e Chievo in A, lo scorso anno Granada nella Liga spagnola. A luglio, invece, è stato acquistato a titolo definitivo nell’ambito dell’operazione che ha portato Caprari all’Inter ma dal prossimo anno. Queste le parole di Cristiano Biraghi, 24 anni compiuti una settimana fa lo scorso 1 settembre

“Partita molto speciale. L’Inter è la squadra della mia città, è la squadra per cui ho tifato e continuo a tifare. Nessuna rivalsa, nessun tipo di rancore. Il club ha fatto una scelta. Giusta o sbagliata lo dirà il tempo. Sono un professionista. Il presente e il futuro si chiama Pescara dove mi trovo benissimo. All’Inter devo, comunque, tanto.

Visti i giocatori che compongono la rosa nerazzurra, l’impatto non è stato affatto dei migliori. Se, però, consideriamo tutte le vicissitudini, ovvero allenatore cambiato poco prima dell’inizio del torneo, un tecnico nuovo come De Boer alla prima esperienza in Italia, l’avvio stentato non è stato poi tanto sorprendente. L’Inter, però, ha grandi nomi. Per qualità è appena al di sotto della Juventus.

Il duello con Candreva ?Duro, molto duro. Stiamo parlando di uno dei calciatori più forti e più in forma. Per me sarà il test più difficile. Per questo e non solo, sarà una partita molto impegantiva, ma noi siamo forti. Puntiamo sul gioco. Personalmente, non sono mai andato così vicino al gol come quest’anno. Merito della manovra che sviluppiamo. Abbiamo messo in difficoltà il Napoli, ancora di più il Sassuolo. Sul campo avremmo meritato molto di più. Sono arrivati, poi, tre punti a tavolino che incartiamo e portiamo a casa. Le regole sono state violate”.

Pescara -Inter, domenica sera ore 20.45, sarà diretta da Damato di Barletta, lo stesso che ha diretto il match di Tim Cup Pescara- Frosinone ( 2-0)

Nel video la scheda con i brani più significativi della conferenza stampa di Cristiano Biraghi

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio. Biraghi “All’Inter devo tanto”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*