Pescara calcio, arriva l’ungherese Guzmics

Pescara calcio. Mercato: vicinissimo il centrale ungherese Guzmics del Wisla Cracovia. Così Oddo dopo il Memorial Morosini “Sono molto contento dei ragazzi. Avanti così”.

Mercato. Il Pescara ad un passo dal ventinovenne aitante difensore centrale ungherese, altezza 1.90, Richard Guzmics. Nel giro della nazionale magiara, 18 presenze e un gol, arriverà a titolo definitivo dal Wisla Cracovia cui Guzmics, classe ’87, è legato fino al 30 giugno del prossimo anno. Costo dell’operazione: circa 400 mila euro. Per il difensore ungherese contratto biennale. Eppure Oddo non più tardi di 4 giorni fa aveva testualmente dichiarato

“Stranieri ok a patto, però, che conoscano già il nostro campionato”.

Evidentemente, nel frattempo, le strategie sono cambiate.

La prossima settimana Sebastiani incontrerà l’Inter per parlare di Verre e dei promettenti Yao, ex Crotone, e Gnoukouri. L’idea è di concretizzare un’operazione simil Caprari- Biraghi visti gli eccellenti rapporti tra i due club. La Sampdoria, che tuttavia è molto interessata a Bruno Fernandes dell’Udinese, rimane alla finestra pronta eventualmente a sferrare l’attacco decisivo. Il club doriano si è fermato a 5 milioni di euro. La differenza è di 1 milione+bonus.

A margine del Memorial Morosini che i biancazzurri si sono aggiudicati imponendosi per 2-1 ( nel primo tempo Manaj e Caprari su rigore), Oddo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni

“Sono molto contento della prova offerta dai ragazzi. Non potevamo essere al massimo, ma le idee che stiamo portando avanti si cominciano a vedere. Al momento c’è una palese differenza tra i giocatori dell’anno scorso e quelli nuovi, però sono molto contento sia dei vecchi che continuano a fare quello che chiedo, sia dei nuovi che stanno facendo passi da gigante. Manaj si è mosso molto bene. Brugman comincia a fare quello che gli chiedo con grande impegno, così come Nicastro. Sono molto contento di questi progressi. La squadra schierata nel primo tempo è molto vicina a quella titolare, ma domani è un altro giorno. Ovviamente ho già in mente qualcosa, ma poi dipenderà tutto dai giocatori in base a quello che mostreranno in campo. Chi merita gioca”.

Sabato a Castel di Sangro, ore 20.30, i biancazzurri affronteranno il Celta Vigo.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, arriva l’ungherese Guzmics"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*