Pescara calcio, aggiornamenti su Pesoli

Pescara calcio. Sembrava ufficiale il trasferimento di Emanuele Pesoli al Catania. Biennale col club etneo e invece tutto bloccato o, forse, saltato.

Il calciatore aveva apposto la firma sul contratto che, tuttavia, non è stato depositato dai dirigenti del Catania entro la chiusura del mercato fissata alle ore 23 di ieri sera. Pur vero, però, che la società etnea fruirà dell finestra suppletiva di 20 giorni per poter sistemare la rosa sia in entrata che in uscita, ma, da ieri sera, Pesoli non ha sentito più nessuno. “Una situazione spiacevole- afferma il calciatore- ieri sera nessuna risposta. Stamane, ho inviato un sms al d.s. Pitino che mi ha rassicurato rispondendo, appunto, di stare tranquillo. Non ho sentito più neanche lui. Ho firmato un biennale col Catania. Una destinazione a me assai gradita. Il Presidente Sebastiani mi ha accontentato in tutto. Ma adesso, mio malgrado, mi ritrovo ancora qui. Ho anche svolto l’allenamento con i compagni di squadra. Non voglio assolutamente essere di peso. Mi dispiace tanto. Ma non è dipeso da me. L’accordo col Catania era totale. Da ieri, ripeto, non ho sentito più nessuno se non il d.s. attraverso un sms. Pazzesco!”.

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, aggiornamenti su Pesoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*