Oddo “Lapadula ? Più forte delle mie aspettative”

Oddo. Ospite della trasmissione “Solo Calcio” il giovane tecnico biancazzurro parla di Lapadula e non solo “Non credevo che potesse essere così forte”.

“Conoscevo già le qualità di Lapadula– ha affermato Oddo, che oggi ha compiuto 40 anni( leggi anche qui), ma i risultati strabilianti del ragazzo hanno superato le mie aspettative. Soprattutto Benali perchè è arrivato un po’ con la puzzetta sotto il naso. Pensava fosse facile conquistare una maglia da titolare. L’ho bacchettato pesantemente davanti ai ragazzi. Da quel momento in poi è cambiato radicalmente e ha dimostrato per intero il suo valore diventando uno dei leader della squadra. Valoti, invece, è una mia sconfitta. Lo ritengo uno dei giocatori di maggior talento tra serie A e B. Purtroppo la qualità non basta. E’ sempre la testa che fa la differenza. La responsabilità, ripeto, è mia. Repetto ? Lo sento sempre. Mi dispiace tantissimo di come è finita. E’ stato determinante per la mia crescita e per la costruzione della squadra. Ci sono tanti direttori sportivi che capiscono di calcio, pochi, invece, sono quelli che capiscono le intenzioni del proprio allenatore. E’ una dote straordinaria che va riconosciuta a Giorgio. Alcuni calciatori li ha portati lui perchè sapeva che sarebbero stati perfettamente congeniali al progetto. Altri non li ho espressamente richiesti. Io ho indicato delle caratteristiche e lui è stato bravissimo a prendere determinati elementi con le peculiarità da me suggerite”.

La trasmissione “Solo calcio” con Massimo Oddo in studio andrà in onda in replica questa sera alle ore 21.30 su Rete 8 Sport

Nel video un’ampia sintesi di Massimo Oddo nella trasmissione “Solo calcio”

 

Sii il primo a commentare su "Oddo “Lapadula ? Più forte delle mie aspettative”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*