Novara Pescara : le probabili formazioni

Novara Pescara. È l’anticipo del turno infrasettimanale. Fischio d’inizio alle 20,30. Dirige Abbattista di Molfetta. Tra i biancazzurri, almeno tre novità.

In difesa Zampano al posto di Fiamozzi, a centrocampo Memushaj in luogo di Verre, forse Bruno per Mandragora, Cocco in attacco con Caprari e Lapadula. Fuori, dunque, ma sono solo ipotesi anche Benali. Il Novara dell’ex Baroni, partito con la penalizzazione di due punti, viene da tre successi consecutivi ( Pro Vercelli e Vicenza in trasferta, Cagliari al “Piola”) e non subisce gol da 300 minuti. Si affrontano, dunque, due squadre in salute. Probabili schieramenti

Novara( 4-2-3-1) Da Costa tra i pali; Dickmann, Troest, Poli e Dell’Orco in difesa; Casarini e Nicolas Viola davanti alla difesa; Corazza e Farago’ esterni; Gonzalez alle spalle di Galabinov.  All. Marco Baroni

Pescara ( 4-3-2-1) Fiorillo tra i pali; Zampano, Campagnaro, Zuparic e Crescenzi( ex) in difesa; Mandragora o Bruno vertice basso del triangolo di metacampo completato da Memushaj e Selasi; in attacco, Caprari e Lapadula a ridosso di Cocco.   All. Massimo Oddo

Indisponibili: Sansovini, Mignanelli, Valoti e Bunoza.

Dirige Abbattista di Molfetta

Un altro tabù da infrangere. A Novara sette precedenti (il primo nel lontanissimo 1941-’42): due sconfitte, cinque pareggi, nessuna vittoria.

 

 

Sii il primo a commentare su "Novara Pescara : le probabili formazioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*