Memushaj “Cremonese squadra di spessore. Ci dirà a che punto siamo”

Memushaj “La Cremonese è forte. Ci dirà a che punto siamo. Niente proclami. Piedi per terra. Del resto anche 3 anni fa non eravamo tra i favoriti, poi invece…De Zerbi ? A Benevento abbiamo avuto un diverbio, ma è un allenatore molto preparato. Arriverà in alto”.

Memushaj

“A distanza di qualche anno, ritrovo Pillon, ottimo tecnico, persona eccezionale. I rigori ? Quest’anno lascerò l’incombenza ad altri. In squadra ci sono tanti leader, ed è un bene. Nel suo complesso rosa affidabilissima, non solo il centrocampo. Cosa non ha funzionato con De Zerbi lo scorso anno a Benevento ? Niente di particolare. Abbiamo avuto un diverbio. Siamo entrambi fumantini, ma è un allenatore molto preparato. Arriverà in alto”.

Nel video, l’intervista integrale rilasciata da Ledian Memushaj

Sii il primo a commentare su "Memushaj “Cremonese squadra di spessore. Ci dirà a che punto siamo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*