Maniero “Tanti rimpianti. A Pescara per rinascere. Il gol con la Nocerina…”

Maniero. Così il centravanti napoletano “Tanti rimpianti ma sono qui per rinascere. Il gol con la Nocerina sempre dentro di me. Stagione indimenticabile. Ringrazio Zeman per la stima. Sto molto meglio. Mi manca solo il ritmo partita. Squadra tutta da scoprire”

Nel video, l’intervista integrale di Riccardo Maniero

“A Cosenza ci attende una battaglia – ha affermato Maniero – conosco squadra, ambiente, soprattutto il tecnico ( Braglia ) che per me è bravissimo. Riesce sempre ad ottenere il massimo dal gruppo. Noi male a Salerno, molto meglio col Pordenone. Davanti siamo 3 punte centrali per un posto ? Problemi del mister. Battute a parte, io e Luciano ( Zauri ) siamo stati compagni di squadra qui a Pescara nel 2013 – 14. Non è affatto cambiato. Sempre meticoloso, posato, ma molto determinato. Semmai sono cambiato più io, mi auguro in meglio”

 

Sii il primo a commentare su "Maniero “Tanti rimpianti. A Pescara per rinascere. Il gol con la Nocerina…”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*