Mancosu corteggiato da tre squadre

Il Pescara attende il momento propizio per affondare il colpo decisivo. Tra gli attaccanti piace parecchio Mancosu attenzionato, però, da altri due club.

Sulla punta centrale in uscita del Bologna ci sono infatti anche Spezia e Brescia appena ripescato in B, dove Mancosu ritroverebbe il tecnico Roberto Boscaglia con cui, a Trapani, il trentenne attaccante cagliaritano( ne compirà 31 a dicembre) ha compiuto il salto di qualità. Nella stagione 2013-’14, infatti, Mancosu si è laureato capocannoniere del campionato di serie B con 26 gol, ma fu decisivo( 15 reti) anche nella stagione precedente, quella della storica promozione dei siciliani nel torneo cadetto con Boscaglia, appunto, in panchina. Insomma, per il Pescara concorrenza particolarmente agguerrita.

 

Sii il primo a commentare su "Mancosu corteggiato da tre squadre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*