Foggia Pescara, 91′

Foggia Pescara. Blitz esterno dopo 3 mesi. Biancazzurri pragmatici e fortunati. Decide Mancuso. 10 punti nelle ultime 4 gare. Sesta partita senza subire gol.

Giovanni Stroppa – all. Foggia

“Tante occasioni. Partita fatta sempre da noi. Abbiamo stradominato senza ancora una volta raccogliere nulla davanti al nostro pubblico. Difficile commentare il match di oggi. Se avessimo vinto con 3 – 4 gol di scarto non ci sarebbe stato nulla da dire. In occasione dell’azione del gol avremmo dovuto commettere fallo. Il primo tempo era finito. Lì siamo stati ingenui. Per il resto abbiamo disputato un’ottima partita. Col passsre dei minuti il Pescara si è chiuso sempre di più centralmente. Ho cercato di non stravolgere assetto per questo motivo. Ecco perché ho inserito Scaglia e non Floriano. Faccio fatica a trovare chi ha giocato sotto tono. È mancato il gol”.


 

Zdenek Zeman – all. Pescara

“Partita sofferta ? Il nostro clichet. Sono le nostre partite. Sempre raggiunti. Oggi abbiamo rischiato con Brugman che ha perso banalmente il pallone. Primo tempo discreto. Nella ripresa abbiamo rinunciato a giocare. Il gol ? Sono azioni che proviamo all’ infinito. Ne facciamo poche, però, in partita. Capone ha deluso. Il Presidente ha detto che Mariani non rientra nei piani della società ? Se li sapessi anche io sarebbe meglio. Abbiamo una buona squadra ma tutto è migliorabile. Il mercato in questo senso puo’ aiutare”.

 

Sii il primo a commentare su "Foggia Pescara, 91′"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*