Como Pescara. Oddo ” Fuori la grinta”

Foto LaPresse - Fabio Urbini 31 10 2015 Pescara - Italia Sport Calcio Pescara - Crotone Campionato di Calcio Serie B 2015/2016 ConTe.it - Stadio L. Cornacchia Nella foto: Memushaj Pescara Photo LaPresse - Fabio Urbini 31 10 2015 Pescara - Italy Sport Soccer Pescara - Crotone Italian Football Championship League B 2015/2016 ConTe.it - L. Cornacchia Stadium In the pic: Memushaj Pescara

Como Pescara. Campagnaro in forse. La rifinitura scioglierà il nodo. Pronto Fiamozzi. Bruno o Torreira in mediana. Al”Sinigaglia” un solo successo.

Oddo costretto a convocare anche il giovanissimo Francesco Forte centrale di difesa di appena 17 anni. In mediana uno tra Bruno e Torreira con Selasi e Memushaj che oggi raggiungerà i compagni di squadra nel ritiro di Appiano Gentile. Davanti, Caprari e Benali alle spalle di Lapadula. Altra opzione: Bruno, Memushaj, Benali in mediana, Torreira vertice alto del rombo. Indisponibili i “nazionali” Verre, Mandragora, lo squalificato Fornasier, gli infortunati Luca Forte, Bunoza e Bulevardi. Di fronte il Como fanalino di coda che col neo tecnico Gianluca Festa ha pareggiato a Chiavari contro l’Entella. Lariano privi dei “nazionali” Scuffet e Brillante. In forte dubbio il fluidificante mancino Marconi. In preallarme Garcia Tena, scuola Juventus, lo scorso anno nel Vicenza. Recuperato l’ex romanista Cassetti. 4-3-1-2 il sistema di gioco: Sbaffo tra le linee a ridosso di Ganz e dell’ex Giulio Ebagua. Dirige Saia di Palermo

Oddo ribadisce “Abbiamo valori importanti. Siamo in crescita. Finora non all’altezza solo a Novara. Contro la Ternana condannati da episodi e ingenuità. Per il resto nulla da rimproverare ai ragazzi. Alla tecnica dobbiamo abbinare il temperamento, la grinta, la determinazione. Sono certo che la squadra ha recepito la lezione”.

Soltanto un successo biancazzurro nei nove confronti sin qui disputati al “Sinigaglia” di Como: risale al 18 marzo 1990. Campionato di serie B. Il Pescara di Edi Reja si impose per uno a zero. Match winner Pasquale Traini su assist di Caffarelli.

Sii il primo a commentare su "Como Pescara. Oddo ” Fuori la grinta”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*