Como Pescara aggiornamenti live dalle 15

Como Pescara. Dopo due ko consecutivi, l’imperativo è tornare a muovere la classifica. Contro l’ultima della classe vietato sbagliare.

Rientrano Campagnaro dall’infortunio e Memushaj dalla squalifica. Torreira titolare. Indisponibili i “nazionali” Verre, Mandragora, lo squalificato Fornasier, gli infortunati Luca Forte e Bunoza.Circa 300 i tifosi al seguito. Nel Como fuori i “nazionali” Scuffet, Brillante e l’infortunato Marconi. In gare di   campionato il Pescara ha vinto a Como una sola volta: 18 marzo 1990, campionato di serie B. I biancazzurri di Edy Reja(  lariani allenati da Giovanni Galeone) si imposero 1-0( rete di Pasquale Traini).

È finita. Como- Pescara 0-2

48′ punizione di Caprari. Crispino devia in angolo

46′ Gerardi di testa sfiora il palo

41′ rovesciata di Bentivegna, ennesima prodezza di Fiorillo che toglie il pallone dalla disponibilità do Ebagua

37′ ammonito Giosa

36′ Bulevardi rimpiazza Torreira

34′ Bentivegna per Madonna. Difesa a tre. Quattro attaccanti. Il Como tenta il tutto per tutto

31′ cross di Madonna palo di Ganz

28′ ammonito Selasi

27′ ancora decisivo Fiorillo sul gran sinistro di Ebagua. L’estremo biancazzurro migliore in campo

25′ spunto strepitoso in area lombarda di Torreira, tunnel su Garcia Tena e conclusione bloccata da Crispino, ma intervento da rigore di Giosa. L’arbitro lascia correre

Subito dopo Fiamozzi rileva Campagnaro

21′ ammonito Cassetti

20′ cross di Garcia Tena, Gerardi in tuffo di testa, Fiorillo è super in controtempo

18′ punizione di Gerardi. Fiorillo sventa

17′ Bruno per Benali. Primo avvicendamento nel Pescara

14′ ammonito Fiorillo per perdita di tempo

13′ Ganz,dai 18 metri, alza la mira

8′ testa di Lapadula. Blocca Crispino. Pescara pericoloso

7′ Gerardi per Sbaffo. 4-3-3

Pescara subito in attacco. Guadagna un corner, il terzo, su incursione di Caprari

Secondo tempo appena iniziato

Fine primo tempo. Como- Pescara 0-2

44′ raddoppio del Pescara..sugli sviluppi di un corner ancora Lapadula..quota 8 nella classifica cannonieri

36′ cross di Casoli testa di Sbaffo. Brivido!

35′ contropiede del Como. Destro di Ganz fuori misura

32′ Festa opera la prima sostituzione: fuori Borghese, dentro Cassetti ex Roma

28′ ammonito Sbaffo

26′ doppio miracolo di Fiorillo prima su Sbaffo poi su Bessa

25′ ancora Ebagua, sinistro potente ma lontano dallo specchio

20′ prima ammonizione della partita comminata a Borghese. Fallo su Lapadula

15′ Buona opportunità per i biancazzurri. Impreciso Caprari dal limite. Sfera a lato

Riscatto di Fiorillo, miracolo al 14′ sul sinistro di Ebagua

Subito dopo corner, Fiorillo a vuoto. Salva Campagnaro

12′ grande recupero di Campagnaro su Ebagua

9’rete del Pescara; Lapadula su invito di Benali. Como- Pescara 0- 1. L’ex Teramo ha anticipato i centrali lariani e sottomisura ha toccato alle spalle di Crispino

Dopo 30 secondi, spunto di Caprari che si accentrata e fa partire una conclusione radente di poco a lato

8′ primo tiro della partita, debole di Ebagua

Pescara subito aggressivo. Ritmi alti

Confermate le previsioni della vigilia: Torreira davanti alla difesa; Memushaj e Selasi interni di centrocampo; davanti Benali e Caprari alle spalle di Lapadula

Partita iniziata

Formazioni ufficiali

Como( 4-3-1-2) Crispino tra i pali; Madonna, Borghese( ex), Giosa e Garcia Tena in difesa; Casoli, Benedicic e Bessa a centrocampo; Sbaffo nella terra di nessuno a ridosso di Ebagua( ex) e Ganz. All. Gianluca Festa

Pescara (4-3-2-1) Fiorillo tra i pali; Zampano, Campagnaro, Zuparic e Crescenzi in difesa; Selasi, Torreira e Memushaj in mediana; Benali e Caprari alle spalle di Lapadula.    All. Massimo Oddo

Dirige Saia di Palermo

Sii il primo a commentare su "Como Pescara aggiornamenti live dalle 15"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*