Cittadella Pescara, Venturato “Biancazzurri forti. Sanno aggredire e ripartire”

Cittadella Pescara. Match in programma domani alle ore 15. Così il tecnico dei veneti Venturato bestia nera del Pescara : 3 vittorie in altrettante sfide “Biancazzurri forti e concreti. L’imperativo è dimenticare Brescia”.

Cittadella Pescara

“Il Pescara sa aggredire e ripartire – ha aggiunto l’allenatore veneto – dimentichiamo Brescia, altrimenti saranno guai. Temo molto questa partita. Dovremo essere bravi nell’interpretazione. Ogni gara ha la sua storia. Dobbiamo ricominciare da zero con la testa giusta. Ho ancora qualche dubbio di formazione. Mancuso è maturato tantissimo specie a livello realizzativo. E’ sempre stato un ottimo attaccante”.

I biancazzurri non battono il Cittadella dal 9 novembre 2013 ( 0 -1 al “Tombolato” gol di Ragusa ). Quindi un pareggio e ben 4 ko di cui 3 consecutivi. Ben 6 le assenze nelle fila della squadra di Roberto Venturato : gli infortunati Ghiringhelli, Pasa, Scappini, Rizzo, gli squalificati Settembrini e Frare. In difesa Drudi al fianco di Adorni, a centrocampo Proia in vantaggio su Siega.

Nel video, le ultime in casa Pescara con alcune dichiarazioni rilasciate da Pillon in conferenza stampa

Sii il primo a commentare su "Cittadella Pescara, Venturato “Biancazzurri forti. Sanno aggredire e ripartire”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*