Calciomercato Pescara – Servono ancora 4 pedine. Domani la Tim Cup

Calciomercato Pescara. Servono ancora 4 pedine : esterno d’attacco, mezz’ala, difensore centrale e terzino sinistro. Domani il debutto in Tim Cup all’Adriatico col Mantova

In attacco, come già sottolineato, ci sono tre giocatori che prediligono la fascia destra : Galano, Cisco e Marras. Quest’ultimo è destinato a cambiare aria. A sinistra c’è solo Di Grazia, anche se Zauri sta impiegando su quella fascia Brunori che, in realtà, si adatta per esigenze ma non è un esterno. Ad oggi Sottil, principale obiettivo, non sembra in uscita dalla Fiorentina. Stoian ha perso quota. Ragusa non convince. Di Gaudio percepisce un ingaggio fuori portata ( 500 mila euro netti ) : se il Verona partecipasse si potrebbe aprire uno spiraglio.

Centrocampo : tutto dipende dalle condizioni di Ta Bi. Non si conoscono entità e natura dell’infortunio. Melegoni sarà pronto entro la fine di settembre, per Chochev ci vorrà più tempo. Manca una mezz’ala fisica che, come si dice in gergo calcistico, strappi e cambi passo. Al momento in rosa out Ta Bi, non c’è un elemento che abbia peculiarità analoghe. C’è, inoltre, bisogno di un centrale di difesa e di un terzino sinistro. In totale, insomma, 4 pedine per innervare l’organico.

Questo pomeriggio all’Adriatico, ore 16, conferenza stampa di Zauri. Alle 17 allenamento. Domani sera, ore 20.30, primo impegno ufficiale in Tim Cup col Mantova. Tra i biancazzurri rientra il neo capitano Vincenzo Fiorillo. Davanti, conferma del tridente Galano – Tumminello – Brunori

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Pescara – Servono ancora 4 pedine. Domani la Tim Cup"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*