Calciomercato Pescara: nuovi obiettivi

Calciomercato Pescara. Dopo la beffa Salamon e il mancato ingaggio di Boakye gli obiettivi cambiano: Benali e Cacia.

Il Pescara, insomma, non si perde d’animo ma bisogna fare in fretta. Quattro giorni alla chiusura del mercato. Oddo chiede un centrocampista e una punta centrale. Per la mediana pressing su Amhad Benali, classe ’92, che in questa sessione il Palermo ha acquistato dal Brescia dove il calciatore libico, cresciuto nelle giovanili del Manchester City, ha giocato da protagonista per tre stagioni( 78 presenze e 13 gol). Trattativa non facile. Benali, infatti, vuole giocarsi le sue opportunità in serie A nella squadra di Beppe Iachini. Pista, comunque, molto calda. Per la punta, Caputo del Bari è sempre alla portata, ma il colpo sarebbe Daniele Cacia( più di 100 gol in serie B) a cui il Bologna non ha rinnovato il contratto in scadenza il 30 giugno 2016. Dunque, in uscita, ma il trentaduenne attaccante calabrese ha puntato i piedi per la promessa, appunto di rinnovo, non mantenuta dal club felsineo. Per la difesa piace Pellizzer centrale del Cittadella, già in passato obiettivo di mercato dei dirigenti biancazzurri. Ieri, intanto , Sebastiani ha incontrato Giuffredi agente, tra gli altri, di Cocco( richiesta esosa per il cartellino pari a 900 mila euro) e Galano. Per il fantasista, di proprietà del Bari con cui non ga rinnovato, il trasferimento a Pescara è possibile, ma Oddo, deciso a puntare sul 4-3-1-2, ha chiesto soprattutto un centrocampista e, naturalmente, la punta centrale in grado di spostare gli equilibri. Uscite: Pesoli a un passo dal Lecce, Rossi alla Salernitana che ha beffato l’Ascoli, Milicevic vicinissimo all’Aquila.

Il video servizio

 

1 Commento su "Calciomercato Pescara: nuovi obiettivi"

  1. Si parla di un ritorno a Pescara di Cristian Pasquato!.. magari!!..

    ..a proposito di Pasquato e di attaccamento alla maglia!.. Andiamo a fare qualche differenza!!..
    Non so come si potesse pensare che l’obiettivo di Salamon, tra Pescara e Cagliari, potesse essere il Delfino.. Basta guardare la sua pagina facebook, nella quale non ha mai cambiato le foto del profilo (maglia Samp!!).. e dove i suoi commenti “entusiasti”(?!) sono limitati a quelli dell’ultima fase play off!..
    Guardatevi invece il profilo facebook di Cristian Pasquato!!.. La sua pagina facebook è un inno al Pescara e a Pescara (città)!!!.. le foto del profilo sono tutte del Pescara ed i suoi commenti sono appassionati (non solo per i play off!!)..
    Qualche concessione la fa alla “sua” Juve (ma sono più che altro foto e commenti datati..non era ancora a Pescara) e non so se sto parlando di una squadra e di un club “qualsiasi” al di là di simpatie e antipatie personali per la Juventus!..
    Oh!..e questo, tanto più che lui non ha sempre trovato spazio tra i titolari!.. avrebbe potuto far valere la propria classe (che è tanta roba!!) ma non l’ha fatto, preferendo ricoprire il ruolo di calciatore/tifoso!!.. la foto più grande della pagina del profilo lo ritrae con la tuta e la canotta delle riserve, tra i compagni in divisa da gioco!!.. Salamon, e Melchiorri.. specchiatevi!!!… Questo ci dice anche che probabilmente farà carte false per tornare in biancazzurro!.. Caro Sebastiani, visto che dici di averle provate tutte.. ma per giocatori che non valeva la pena di trattare, un sacrificio per una persona seria lo potresti anche fare!!..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*